Site icon Visitare Lanzarote

Convento de San Francisco

Convento de San Francisco

Convento de San Francisco a Teguise: il museo di Arte Sacra

Il 21 ottobre 1534, Sancho de Herrera stipulò nel suo testamento una clausola a favore della costruzione del Convento de San Francisco, scegliendo la Huerta de Famara, la sua tenuta, come ubicazione. Agustín de Herrera, successore di Sancho, volle realizzare questo progetto e lo delegò al genero Gonzalo Argote de Molina.

Tuttavia nel 1588 Gonzalo, storico spagnolo, iniziò la costruzione del complesso religioso del Convento de San Francisco a Teguise – visto che Famara era troppo esposta ai pirati – facendone il primo convento fondato sull’isola di Lanzarote. Per questo motivo non passò inosservato ai pirati che saccheggiarono l’isola e divenne un bersaglio militare vittima di molteplici saccheggi e incendi, finendo per essere distrutto durante la grande invasione del 1618.

Oggi rimane solo la chiesa del convento francescano di Teguise, un tempio dedicato a Nostra Signora di Miraflores che è stato convertito in un museo di Arte Sacra, il quale conserva la più importante serie di soffitti mudéjar di Lanzarote, oltre a tre pale d’altare dedicate alla Madonna dei Miraflores, a Sant’Antonio da Padova e alla Madonna dell’Immacolata Concezione.

Il museo di Arte Sacra

La vecchia chiesa di San Francesco è diventata, dal 1998, il Museo d’Arte Sacra di Lanzarote, con una collezione di circa 70 pezzi provenienti da varie chiese e conventi. Tra gli oggetti esposti c’è il dipinto «L’impegno», attribuito al pittore canario Cristóbal Hernández de Quintana, quadri di arcangeli e una mensola tedesca del XVII secolo.

Il museo è gratuito ed è aperto dal martedì al sabato, dalle 9.30 alle 16.30, e la domenica dalle 10 alle 14. L’ingresso dei visitatori termina mezz’ora prima della chiusura.

Come raggiungere il Convento de San Francisco

Sommario
Nome Articolo
Convento de San Francisco, il museo di Arte Sacra | Visitare Lanzarote
Descrizione
La vecchia chiesa di San Francesco è diventata, dal 1998, il Museo d’Arte Sacra di Lanzarote, con una collezione di circa 70 pezzi provenienti da varie chiese e conventi. Tra gli oggetti esposti c'è il dipinto «L’impegno», attribuito al pittore canario Cristóbal Hernández de Quintana, quadri di arcangeli e una mensola tedesca del XVII secolo.
Editore
Visitare Lanzarote
Logo Editore
Exit mobile version