Yaiza

Il municipio di Yaiza si trova nel sud dell'isola di Lanzarote. La popolazione è di 16289 abitanti (INE, 2018), con una densità abitativa di 76,74 ab/km², disposti su una superficie di 211,84 km². Le principali industrie del municipio sono il turismo e l'agricoltura. Il villaggio di Yaiza è il nucleo municipale e si distingue dagli altri villaggi per la cura del paesaggio e il rispetto per l'architettura tradizionale. All'interno del municipio si trovano i centri urbani di Playa Blanca, Uga, Puerto Calero, Las Breñas, Femés, La Hoya, Las Casitas, El Golfo, La Degollada, Playa Quemada, Maciot e ovviamente Yaiza.

Yaiza

Home Città Lanzarote Yaiza
Il municipio di Yaiza si trova nel sud dell'isola di Lanzarote. La popolazione è di 16289 abitanti (INE, 2018), con una densità abitativa di 76,74 ab/km², disposti su una superficie di 211,84 km². Le principali industrie del municipio sono il turismo e l'agricoltura. Il villaggio di Yaiza è il nucleo municipale e si distingue dagli altri villaggi per la cura del paesaggio e il rispetto per l'architettura tradizionale. All'interno del municipio si trovano i centri urbani di Playa Blanca, Uga, Puerto Calero, Las Breñas, Femés, La Hoya, Las Casitas, El Golfo, La Degollada, Playa Quemada, Maciot e ovviamente Yaiza.

Playa Blanca, la giovane roccaforte turistica

Playa Blanca è la località più a sud dell'isola di Lanzarote, si trova a circa 37 chilometri da Arrecife, la capitale dell'isola, e a circa 33 chilometri dall'aeroporto. Un grande porto turistico, un sacco di bar e un'atmosfera rilassata la rendono il luogo ideale per una vacanza tranquilla e sofisticata.

Yaiza, la graziosa capitale del sud

È quasi un miracolo che oggi i turisti possano visitare la bella Yaiza, ricca di piante, strade e piazze. Dico questo perché questa bella cittadina di circa 5000 abitanti dovrebbe essere sepolta sotto fiumi di lava. Tuttavia, oggi Yaiza fiorisce e gli stessi vulcani che un tempo la minacciavano ora le assicurano la sopravvivenza economica, conducendo i flussi di visitatori verso questa tranquilla e tradizionale cittadina di Lanzarote.

Puerto Calero, esclusività e mondanità a Lanzarote

Puerto Calero si trova a pochi chilometri di distanza dalla vivace località di Puerto del Carmen e ospita alcune delle più belle ville e alberghi di Lanzarote, oltre a una buona selezione di bar e ristoranti.

El Golfo, il piccolo borgo della Laguna Verde

Il piccolo borgo marinaro di El Golfo, composto da una manciata di case, alcune con porte dipinte di blu e altre con il tradizionale verde lanzaroteño, è famoso per il Charco de Los Clicos (la famosa Laguna Verde di Lanzarote), i deliziosi pranzi di pesce fresco con vista sul mare e la sua location da film.

Femés, un villaggio panoramico sull’Atalaya

Il piccolo villaggio di Femés, conosciuto soprattutto per gli itinerari che attraversano il Parco Naturale Los Ajaches e per il ristorante Balcón de Femés, nome che deriva dalla vista panoramica del locale che guarda verso il sud di Lanzarote, è un comune che risulta nascosto alla vista, a causa della strada ripida che sale dalla costa fino all'altopiano.

Las Breñas, un affascinante villaggio strategico

Il piccolo e affascinante villaggio di Las Breñas si trova ai piedi dell'Atalaya de Femes, la grande catena montuosa che si trova tra Puerto del Carmen e l'estremità meridionale di Lanzarote, e non vi lascerà per nulla indifferenti.

Playa Quemada, un villaggio che ti riporta nel passato

Playa Quemada, che è letteralmente significa "spiaggia bruciata", è un piccolo villaggio di pescatori che rappresenta veramente Lanzarote così com'era, fino a pochi anni fa. Situato a pochi chilometri dalla strada principale che da Arrecife porta a Playa Blanca, sembra essere sfuggito agli sviluppi turistici dei suoi cugini costieri.

La Degollada, il villaggio sperduto tra le montagne

Il piccolo borgo di La Degollada, con più di tre secoli di storia - secondo diverse fonti storiche, la Caserío de la Degollada esisteva già nel 1772 - , nasce tra due montagne: infatti, il nome significa "un passaggio tra due altezze" poiché questa popolazione è circondata dal vulcano Atalaya de Femés a sud e dalla Montaña del Cabo a nord.

Uga, un centro urbano lungo la strada del vino

Uga è un villaggio di circa 800 abitanti, posizionato all'inizio della strada del vino che attraversa i vigneti che vanno da La Geria a Masdache. Nel centro del paese, dove le case cubiche e bianche contrastano con le palme verdi, c'è la chiesa di San Isidro Labrador, patrono degli agricoltori.

La Hoya, il villaggio delle saline del Janubio

La Hoya è un piccolo villaggio costruito nel XIX secolo dagli operai delle saline del Janubio. Questa piccola enclave di non più di 50 abitanti è ancora molto attraente per i turisti, poiché le saline sono ancora attive e nel paese si possono trovare alloggi rurali e un'interessante offerta gastronomica con piatti legati al mare e al sale naturale.

Maciot, il villaggio della pozzolana

Il piccolo borgo di Maciot si trova a circa 1 km a ovest di Femés sulla strada LZ-703 e ospita circa 50 abitanti. Il comune prende il nome da Henri de Béthencourt, soprannominato Maciot, che fu il nipote di Jean de Béthencourt, un esploratore e conquistatore francese che guidò una spedizione alle Isole Canarie nel 1402.

Las Casitas de Femés, case bianche e tanta pace

Il villaggio di Las Casitas de Femés è costituito da un piccolo borgo a 400 metri di altitudine e a circa 6 chilometri da Yaiza. Las Casitas de Femés è un punto di riferimento per gli escursionisti, poiché da qui parte un itinerario che permette di raggiungere Playa Quemada.

CHE TEMPO FA OGGI?

Puerto del Carmen
nubi sparse
22.6 ° C
23 °
22 °
64 %
9.8kmh
75 %
Lun
22 °
Mar
20 °
Mer
20 °
Gio
20 °
Ven
20 °