Home Tags César Manrique

Tag: César Manrique

cesar manrique

Un paesaggio vulcanico e crudo, punteggiato da case imbiancate a calce, un gran numero di sculture e progetti architettonici unici: l’isola di Lanzarote può sembrare una gigantesca opera d’arte e l’artista César Manrique ha sicuramente lasciato un segno indelebile su questa terra selvaggia.

Nato ad Arrecife nel 1919, César Manrique era il fan numero uno dell’isola e dopo un periodo di studi negli Stati Uniti, ritornò a Lanzarote negli anni ’60 ed iniziò immediatamente a preoccuparsi dell’architettura locale, seguendo uno schema che verrà mantenuto in ogni opera.

Cominciò così a creare una stupefacente collezione di sculture e progetti architettonici che non solo non rovinarono il paesaggio, ma lo resero ancora più bello, fondendosi con esso e diventando parte del fascino e delle attrazioni principali dell’isola.

Parco Nazionale Timanfaya, la terra dei vulcani

Il Parco Nazionale Timanfaya, noto anche come "Le montagne del fuoco" o in lingua spagnola "Las Montañas del Fuego", fa parte di una vasta area dell'isola di Lanzarote colpita da eruzioni vulcaniche tra il 1730-1736 e più tardi nel 1824. Visitato ogni anno da quasi un milione di persone, il giro in cammello tra i vulcani è senza dubbio una delle immagini più classiche di Lanzarote.

Jardín de Cactus, il paradiso dei cactus e delle piante grasse

Jardín de Cactus, un magnifico giardino botanico di 5000 metri quadrati inaugurato nel 1990 e costruito su una ex cava, è stato l'ultimo intervento realizzato da César Manrique a Lanzarote e ospita oltre 10000 piante di cactus di oltre 1200 specie diverse.

Jameos del Agua, dove la natura si sposa con l’arte

Jameos del Agua è un MUST quando si visita Lanzarote ed è probabilmente il luogo che mostra meglio la visione che Cesar Manrique aveva per l'intera isola. La piscina bianca è ciò che lega tutto e crea un contrasto nello spazio. Non si può dire con certezza, ma si narra che solo il Re di Spagna abbia nuotato nella piscina all'interno di Jameos del Agua.

Fundación César Manrique, un centro artistico d’eccellenza

La Fundación César Manrique è l'organizzazione incaricata di proteggere le opere dell'artista "lanzaroteño" César Manrique e ospita nel museo permanente del Taro de Tahíche, che è stata anche la residenza di Manrique, i due aspetti principali della creazione dell'artista, ovvero i dipinti e le opere d'arte pubblica.

Mirador del Río, una panoramica speciale dal Risco de Famara

Mirador del Río è una delle creazioni architettoniche più rappresentative di César Manrique e si trova sulla cima del Risco de Famara, a 475 metri di altitudine, nella parte più settentrionale dell'isola, da dove si può contemplare uno dei panorami più spettacolari di Lanzarote.

CIC El Almacén, il Centro Culturale di Lanzarote

Dal 29 settembre 2016, il CIC El Almacén è il nuovo centro di innovazione culturale di Lanzarote ed è costituito dall'unione di due case del XIX secolo, rappresentative dell'architettura domestica di Arrecife.

Casa-Museo César Manrique

L'impronta di César Manrique, presente in ogni angolo di Lanzarote, è ancora più pronunciata nella Casa-Museo Cesar Manrique che è stata la sua casa fino all'ultimo giorno della sua vita; un luogo di massimo interesse situato ad Haría, adatto a coloro che su quest'isola spettacolare vogliono completare la visione artistica e personale di quest'uomo brillante.

Cueva de los Verdes, il tunnel delle meraviglie

Cueva de los Verdes, una grotta dall'aspetto mitologico unico, pieno di leggende e paesaggi di straordinaria bellezza, si trova nel comune di Haría ed è una tunnel che si è formato 5000 anni fa. Il canale vulcanico è lungo 7 km, si estende dal vulcano Corona fino alla costa e poi continua sotto l'oceano.

Monumento al Campesino, un’ode alla ruralità

Il Monumento al Campesino si trova nel centro geografico dell'isola, nel comune di San Bartolomé. Si tratta di una delle opere di César Manrique con i riferimenti più simbolici, dedicata ai contadini di Lanzarote.

Museo Internazionale d’Arte Contemporanea, arte nel castello

Il Museo Internazionale d'Arte Contemporanea, MIAC, si trova nell'antico forte militare di Castillo de San José, nel porto di Arrecife. Il museo è stato istituito per promuovere, raccogliere ed esporre le opere più significative della creazione artistica moderna. 

CHE TEMPO FA OGGI?

Puerto del Carmen
poche nuvole
25.9 ° C
27 °
25 °
65 %
11.3kmh
20 %
Lun
25 °
Mar
22 °
Mer
21 °
Gio
21 °
Ven
21 °