Home Attrazioni Turistiche Centri Culturali Lanzarote

Centri Culturali Lanzarote

Se durante il tuo soggiorno a Lanzarote sei alla ricerca di una boccata di aria pregna di cultura tipica dell'isola, hai davvero l'imbarazzo della scelta, perché i Centri Culturali di Lanzarote sono molteplici. Lanzarote è sia Riserva della Biosfera UNESCO dal 1993 sia un centro culturale molto importante, soprattutto grazie al contributo creativo di César Manrique, che più di ogni altro è riuscito a valorizzare gli ambienti della sua isola natale. I Centri Culturali di Lanzarote sono davvero variegati, spaziando dai sempiterni castelli tipici della cultura ispanica a musei particolarissimi, come quello sottomarino nella baia di Playa Blanca a quello del vino nella zona di La Geria, a case private di artisti che hanno vissuto sull'isola canarina, tra cui José Saramago e appunto César Manrique, riuscendo in questo modo ad accontentare praticamente ogni gusto. Non ti resta che noleggiare un mezzo di trasporto o saltare a bordo di un autobus e raggiungere questi favolosi Centri Culturali di Lanzarote!

Centri Culturali Lanzarote

Home Attrazioni Turistiche Centri Culturali Lanzarote
Se durante il tuo soggiorno a Lanzarote sei alla ricerca di una boccata di aria pregna di cultura tipica dell'isola, hai davvero l'imbarazzo della scelta, perché i Centri Culturali di Lanzarote sono molteplici. Lanzarote è sia Riserva della Biosfera UNESCO dal 1993 sia un centro culturale molto importante, soprattutto grazie al contributo creativo di César Manrique, che più di ogni altro è riuscito a valorizzare gli ambienti della sua isola natale. I Centri Culturali di Lanzarote sono davvero variegati, spaziando dai sempiterni castelli tipici della cultura ispanica a musei particolarissimi, come quello sottomarino nella baia di Playa Blanca a quello del vino nella zona di La Geria, a case private di artisti che hanno vissuto sull'isola canarina, tra cui José Saramago e appunto César Manrique, riuscendo in questo modo ad accontentare praticamente ogni gusto. Non ti resta che noleggiare un mezzo di trasporto o saltare a bordo di un autobus e raggiungere questi favolosi Centri Culturali di Lanzarote!

La Casa Amarilla, l’antica sede del Cabildo di Lanzarote

La Casa Amarilla è il nome con cui parte della popolazione conosce familiarmente l'antica sede del Cabildo di Lanzarote in Calle León y Castillo, conosciuta anche come Calle Real. Questo è uno degli edifici più noti della città e un esempio di architettura eclettica ad uso amministrativo, è stato costruito alla fine degli anni venti, nel cuore del centro storico della capitale dell'isola, Arrecife.

Castillo de San José, il Museo Internazionale d’Arte Contemporanea

Il Museo Internazionale d'Arte Contemporanea, MIAC, si trova nell'antico forte militare di Castillo de San José, nel porto di Arrecife. Il museo è stato istituito per promuovere, raccogliere ed esporre le opere più significative della creazione artistica moderna. 

Castillo de Santa Barbara, il museo della pirateria

Il Castillo de Santa Barbara si trova sul vulcano Guanapay, nel comune di Teguise, ed è ricavato da un'antica torre costruita all'inizio del XIV secolo da Lancelotto Malocello, ovvero colui da cui l'isola di Lanzarote prende il suo nome.

Castillo de San Gabriel, un piccolo museo etnografico

Il Castillo de San Gabriel (Castello di San Gabriele) si trova su una piccola isola chiamata Islote de los Ingleses (Isola degli Inglesi), che può essere raggiunta sia con un mezzo di trasporto, sia a piedi tramite una vita pedonale che passa da Puente de las Bolas (Ponte delle Sfere), un piccolo ponte levatoio con due palle di cannone in cima ai suoi pilastri.

Castillo del Aguila (Las Coloradas), una fortezza indistruttibile

Situato nel comune di Yaiza, sulla spiaggia di Las Coloradas (da cui il nome con cui è anche conosciuto,) il Castillo de Águila è una delle poche fortezze di Lanzarote ancora in piedi dopo molti anni dalla sua costruzione.

Fundación César Manrique, un centro artistico d’eccellenza

La Fundación César Manrique è l'organizzazione incaricata di proteggere le opere dell'artista "lanzaroteño" César Manrique e ospita nel museo permanente del Taro de Tahíche, che è stata anche la residenza di Manrique, i due aspetti principali della creazione dell'artista, ovvero i dipinti e le opere d'arte pubblica.

Centro de Visitantes e Interpretación, un perché al Timanfaya

Il Centro de Visitantes e Interpretación offre una riflessione scientifica su una delle più grandi eruzioni della Terra, ovvero quella che si svolse tra il 1730 e il 1736 a Timanfaya, dove quasi un terzo dell'isola venne sepolta da una colata di lava e cenere.

Casa Ajei, un monumento storico-artistico

Dichiarata monumento storico-artistico delle Isole Canarie fin dagli anni '60, la Casa Ajei nel comune di San Bartolomé risale al XVIII secolo, quando la famiglia Ferrer costruì questa casa padronale.

CIC El Almacén, il Centro Culturale di Lanzarote

Dal 29 settembre 2016, il CIC El Almacén è il nuovo centro di innovazione culturale di Lanzarote ed è costituito dall'unione di due case del XIX secolo, rappresentative dell'architettura domestica di Arrecife.

Casa-Museo César Manrique

L'impronta di César Manrique, presente in ogni angolo di Lanzarote, è ancora più pronunciata nella Casa-Museo Cesar Manrique che è stata la sua casa fino all'ultimo giorno della sua vita; un luogo di massimo interesse situato ad Haría, adatto a coloro che su quest'isola spettacolare vogliono completare la visione artistica e personale di quest'uomo brillante.

Museo Aeronautico di Lanzarote, alla scoperta dell’aviazione

L'aeroporto di Lanzarote svolge un'intensa attività culturale per avvicinare la cultura aeronautica alla popolazione e far conoscere l'isola di Lanzarote, dichiarata modello universale di sviluppo sostenibile dall'Organizzazione Mondiale del Turismo.

LagOmar, un museo con ristorante e bar

Il museo LagOmar di Lanzarote è un luogo di incontri culturali con mostre d’arte e concerti di musica, con tanto di ristorante gourmet.

Convento de San Francisco, il museo di Arte Sacra

La vecchia chiesa di San Francesco è diventata, dal 1998, il Museo d’Arte Sacra di Lanzarote, con una collezione di circa 70 pezzi provenienti da varie chiese e conventi. Tra gli oggetti esposti c'è il dipinto «L’impegno», attribuito al pittore canario Cristóbal Hernández de Quintana, quadri di arcangeli e una mensola tedesca del XVII secolo.

Casa-Museo del Timple, un tuffo nel passato musicale di Lanzarote

La Casa-Museo del Timple è uno spazio che unisce le funzioni di museo, centro studi e spazio culturale, con l'obiettivo di diffondere, preservare e studiare la cultura tradizionale delle Isole Canarie, avendo come asse centrale uno degli strumenti musicali più rappresentativi dell'arcipelago, il timple.

Monumento al Campesino, un’ode alla ruralità

Il Monumento al Campesino si trova nel centro geografico dell'isola, nel comune di San Bartolomé. Si tratta di una delle opere di César Manrique con i riferimenti più simbolici, dedicata ai contadini di Lanzarote.

Museo Atlántico, un monumento sottomarino alla natura

Il Museo Atlántico è stato concepito come luogo di preservazione, conservazione ed educazione dell'ambiente marino e della natura, parte integrante del sistema di valori umani.

Casa José Saramago, dove visse un Premio Nobel

A Casa José Saramago è l'abitazione in cui José Saramago e sua moglie Pilar del Rio hanno vissuto gli ultimi anni di vita del romanziere, premio Nobel per la letteratura nel 1998.

Museo Tanit, un salto nel passato di Lanzarote

Il museo Tanit, ospitato nelle antiche cantine di una tradizionale casa canaria del XVIII secolo, nella cittadina di San Bartolomé, propone una visione completa delle proprietà e degli averi degli antichi abitanti di Lanzarote fino alla metà del XX secolo.

Museo Agricolo El Patio, ritorno al passato di Lanzarote

Il museo agricolo El Patio, uno dei casali di sfruttamento agricolo più antichi (1845) ed estesi di Lanzarote, che vi farà viaggiare attraverso le tradizioni agrarie e architettoniche dell’isola, è costituito da un'antica casa colonica che ospita un centro etnografico.

Museo del Vino El Grifo, la cantina del Moscato

Il Museo del Vino El Grifo si trova nel comune di San Bartolomé ed è stato costruito all'interno di antiche cantine del 1775. L'edificio è pura architettura tradizionale, sorretto da ampi muri in pietra vulcanica e coperto da travi in legno, la maggior parte delle quali proviene da navi demolite.

Casa de la Cultura Benito Pérez Armas

La Casa de la Cultura Benito Pérez Armas è un classico edificio di Lanzarote di cui si innamora a prima vista ed è una delle grandi attrazioni architettoniche del sud di Lanzarote. La Casa della Cultura Benito Pérez Armas funziona come agente culturale: le sue sale ospitano concerti, recital di poesia e mostre artistiche.

Museo del Aloe Vera y cultivo del Aloe Vera

Lanzarote ha un Museo del Aloe Vera, riconosciuto come luogo di interesse turistico e culturale dal febbraio 2011. Naturalmente abbiamo visitato questo museo situato a Punta Mujeres.

Museo dei Cetacei, alla scoperta dei mammiferi marini

Il Museo dei Cetacei delle Isole Canarie si trova a Puerto Calero, nel municipio di Yaiza, ne sud di Lanzarote ed è stato creato con l'obiettivo di promuovere la conoscenza, la preservazione e la ricerca del patrimonio naturale dei fondali marini delle Isole Canarie.

CHE TEMPO FA OGGI?

Puerto del Carmen
poche nuvole
19.6 ° C
20 °
19 °
82 %
2.1kmh
20 %
Dom
22 °
Lun
22 °
Mar
21 °
Mer
22 °
Gio
22 °