CONDIVIDI
caldera blanca Lanzarote

Caldera Blanca, il vulcano candido di Lanzarote

Il vulcano Caldera Blanca svetta a 445 metri sul livello del mare, all’interno del Parco Nazionale Timanfaya, ed è il più grande cratere di Lanzarote con il suo diametro di 1200 m. Il terreno intorno alla Caldera è collinoso a sud-ovest e pianeggiante a nord-est, ma è quasi del tutto sterile a causa della colata lavica che ricoprì nella metà del XVIII secolo la zona nord occidentale dell’isola.

Come raggiungere la Caldera Blanca

Il percorso per la Caldera inizia dal villaggio di Mancha Blanca. Percorsa la strada che fuoriesce dal villaggio andando verso ovest, si può lasciare la macchina in uno spiazzale gratuitamente.

Da qui, sul confine settentrionale del Timanfaya, inizia un percorso di dieci chilometri che combina sentieri, piste e strada asfaltata adatto a tutte le età, che raggiunge prima La Caldereta, la piccola sorella del vulcano principale, e poi il basamento del vulcano. Da qui bisogna salire sulle pendici della Caldera.

Consigliate scarpe da trekking e la dovuta attenzione una volta sulla vetta.

Sommario
Caldera Blanca, il cratere più grande di Lanzarote | Visitare Lanzarote
Nome Articolo
Caldera Blanca, il cratere più grande di Lanzarote | Visitare Lanzarote
Descrizione
Il vulcano Caldera Blanca svetta a 445 metri sul livello del mare, all'interno del Parco Nazionale Timanfaya, ed è il più grande cratere di Lanzarote con il suo diametro di 1200 m.
Editore
Visitare Lanzarote
Logo Editore
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here