Playa Quemada

Playa Quemada

da Visitare Lanzarote
0 commento

Playa Quemada: pescatori, residenti e sabbia grigia

Il piccolo villaggio di pescatori di Quemada, nella parte sud-orientale dell’isola di Lanzarote, non è lontano da un allevamento ittico tradizionale e colpisce per la sua intimità mediterranea.

I bistrò e i ristoranti di pesce della villaggio, come i pescherecci bianchi e blu, creano un’atmosfera particolarmente marittima. Questo rende Quemada un luogo popolare per gustare un piatto di pesce fresco dopo una visita alla spiaggia o in serata.

Avvicinandosi alle scogliere vicine alla città, dalle quali i parapendii si sollevano regolarmente in’aria, si può vedere una baia segreta di sabbia grigio scuro, facilmente raggiungibile dal bagnasciuga durante la bassa marea. In caso di alta marea è necessario invece salire su un sentiero piuttosto ripido, che attraversa la montagna adiacente.

Vale la pena di fare un piccolo sforzo, perché dopo circa 10 minuti di camminata vi troverete davanti una spiaggia di sabbia grigia di 700 m, dove troverete senza dubbio dei pescatori locali intenti a pescare nell’oceano Atlantico.

Presso Playa Quemada potrete rilassarvi in una delle numerose formazioni rocciose riparate dal vento o gettarvi direttamente in mare: la spiaggia, infatti, è perfetta per il nuoto, in quanto le onde non sono molto alte e l’ingresso in acqua è poco profondo.

Anche gli amici nudisti possono sentirsi a proprio agio a Playa Quemada.

Informazioni importanti per la tua giornata in spiaggia

Non farti cogliere impreparato!

SERVIZI DELLA SPIAGGIA

lettinidoccebagnibagninoparcheggioristorante

ACCORGIMENTI


PERICOLI

CONFUSIONE
NessunoNessuna

Gruppi di interesse

Qui puoi vedere a colpo d’occhio se la spiaggia è adatta ai tuoi interessi.

Naturismo

Cani

No barriere

Mappa

Sommario
Playa Quemada, Yaiza | Spiaggia dell'isola di Lanzarote
Nome Articolo
Playa Quemada, Yaiza | Spiaggia dell'isola di Lanzarote
Descrizione
Presso Playa Quemada potrete rilassarvi in una delle numerose formazioni rocciose riparate dal vento o gettarvi direttamente in mare: la spiaggia, infatti, è perfetta per il nuoto, in quanto le onde non sono molto alte e l'ingresso in acqua è poco profondo. Qui gli amici nudisti possono sentirsi a proprio agio.
Editore
Visitare Lanzarote
Logo Editore

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento