CONDIVIDI
Centro de Visitantes e Interpretación Lanzarote

Centro de Visitantes e Interpretación, Lanzarote

Lasciando Tinajo a sud, sulla strada che ci porta da Mancha Blanca al comune di Yaiza, al di fuori dei confini del Parco Nazionale di Timanfaya troviamo il Centro de Visitantes e Interpretación, un edificio moderno che ha vinto numerosi premi per la sua integrazione con il mare di lava. 

Il Centro de Visitantes e Interpretación offre una riflessione scientifica su una delle più grandi eruzioni della Terra, ovvero quella che si svolse tra il 1730 e il 1736 a Timanfaya, dove quasi un terzo dell’isola venne sepolta da una colata di lava e cenere.

Centro de Visitantes e Interpretación
Centro de Visitantes e Interpretación

Lo spazio che ospita questo centro culturale è un’opera architettonica furtiva, poiché la fragilità del paesaggio ha reso necessario un intervento attento. Fortunatamente, il risultato è eccellente, tant’è che l’edificio si integra perfettamente con l’ambiente lavico circostante.

Le sale interne sono immense, predisposte per l’esposizione di pannelli informativi, e forniscono un resoconto del fenomeno vulcanologico a livello generale e della sua interrelazione con vari aspetti quali la geologia e l’oceanografia.

Le sale del Centro de Visitantes e Interpretación

Centro de Visitantes e Interpretación
Le sale espositive

Sale Espositive Permanenti: l’obiettivo della mostra è quello di avvicinare il pubblico al fenomeno vulcanologico di Timanfaya, alla sua fauna, flora e costa, in modo che le conoscenze acquisite permettano di comprendere tutto ciò che osserveranno (o hanno osservato) durante la loro visita al parco. Le aree tematiche sviluppate in questa mostra sono:

  • rete statale dei parchi nazionali;
  • aree protette a Lanzarote;
  • la struttura interna della Terra;
  • geodinamica e vulcanismo;
  • la nascita delle isole Canarie;
  • Timanfaya e vulcanismo recente.

Inoltre, è possibile osservare una cabina di strumentazione scientifica per la prevenzione e il monitoraggio del rischio sismico e vulcanologico. L’immagine satellitare METEOSAT può essere visualizzata anche in tempo reale in questa strumentazione. Infine, c’è uno spazio dedicato alla coltivazione di Geria.

Sala di simulazione: questa sala simula l’eruzione vulcanica di Timanfaya, che ci riporterà al momento in cui si è verificata e ci farà sentire le stesse sensazioni provate dagli abitanti di Lanzarote.

Sala proiezioni: vengono proiettati due diversi audiovisivi, per una durata complessiva di circa 30 minuti. Il primo è uno slideshow fotografico, con una colonna sonora appositamente composta e completata da effetti speciali. Il successivo audiovisivo è in quattro lingue (spagnolo, inglese, tedesco e francese). Le audio-visive in mostra sono:

  • Slideshow “Timanfaya y Lanzarote”
  • El Parque Nacional de Timanfaya
  • Montañas de Fuego
  • Timanfaya, Parque Nacional

Biblioteca: al suo interno c’è una collezione molto completa su argomenti relativi al Parco Nazionale di Timanfaya, Lanzarote e le Isole Canarie, sulle loro caratteristiche geologiche, faunistiche e floristiche, ecc. Dispone inoltre di una fototeca, videoteca e un’edicola.

Punti panoramici: danno l’opportunità di contemplare lo spazio che circonda il Centro de Visitantes e Interpretación.

Passerella: il Centro de Visitantes e Interpretación ha una passerella sopraelevata che permette un percorso su colate laviche.

Camera per Esperienze Sensoriali: camera dotata di strutture appositamente studiate per persone con qualsiasi tipo di disabilità, motoria, uditiva o visiva. Attraverso pannelli in lingua braille, elementi tattili e olfattivi, i visitatori possono avvicinarsi alle singolarità naturali del Parco Nazionale del Timanfaya.

Negozio: si trova all’ingresso dell’edificio principale. È possibile acquistare souvenir della visita acquistando prodotti esclusivi con il logo del Parco. È inoltre possibile acquistare libri, pubblicazioni sui parchi nazionali, artigianato, ecc.

Parcheggio: le strutture dispongono di ampi parcheggi custoditi con capienza di 57 posti auto, 3 autobus, 2 posti auto per disabili e portabiciclette.

La Direzione del Parco Nazionale, attraverso l’Area di Uso Pubblico, offre un servizio gratuito di percorsi interpretativi guidati a piedi all’interno del parco, che si sviluppano lungo la Strada Tremesana e la Strada Costiera.

Orari: Ogni giorno dalle 09:00 alle 17:00.
Prezzi: Ingresso libero.

Come raggiungere il Centro de Visitantes e Interpretación

Sommario
Centro de Visitantes e Interpretación | Visitare Lanzarote
Nome Articolo
Centro de Visitantes e Interpretación | Visitare Lanzarote
Descrizione
Il Centro de Visitantes e Interpretación offre una riflessione scientifica su una delle più grandi eruzioni della Terra, ovvero quella che si svolse tra il 1730 e il 1736 a Timanfaya, dove quasi un terzo dell'isola venne sepolta da una colata di lava e cenere.
Editore
Visitare Lanzarote
Logo Editore
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here