Parco Naturale Los Ajaches Lanzarote

Itinerario sull’Atalaya de Femés

da Visitare Lanzarote
0 commento

Il picco dell’Atalaya de Femés, Lanzarote

Superata solo da Peñas del Chache sopra le scogliere di Famara, con il suo picco a 611 metri sul livello del mare l’Atalaya de Femés è la seconda catena più alta di Lanzarote, dalla cui cima si gode di una buona vista sulle Montañas del Fuego, sulle coste est e ovest dell’isola e, verso sud, su Playa Blanca e Fuerteventura.

L’itinerario per raggiungere la cima dell’Atalaya de Femés

La passeggiata inizia dal centro del grazioso villaggio di Femés, da dove bisogna imboccare la strada principale, la LZ-702, verso nord-est.

Da qui bisogna proseguire fino a superare il cartello stradale sbarrato che indica l’uscita da Femés, dove circa 100 metri dopo bisogna girare a sinistra su una larga strada sterrata e proseguire su di essa fino a quando si restringe e inizia a salire dolcemente.

Giunti ad un’ansa, che sembra il risultato dello scavo di un fosso di drenaggio, si prosegue puntando sempre nella direzione da cui si è venuti, finché il sentiero non vi costringe a svoltare a sinistra, puntando ora verso l’altura dell’Atalaya.

Una volta sull’altura svoltare nuovamente a sinistra, stavolta in direzione sud-ovest, e seguire il sentiero che porta alla vetta. La prima vetta che si incontra è solo la parte più ripida della passeggiata: poi il sentiero si spiana e scende dolcemente fino alla strada che porta alla cima dell’Atalaya, riconoscibile per le molte antenne radio.

Per scendere dall’altopiano, tornare alla prima vetta e seguire l’ampia pista a zig-zag che discende fino a Femés.

Sommario
Atalaya de Femés, iter per la seconda vetta | Visitare Lanzarote
Nome Articolo
Atalaya de Femés, iter per la seconda vetta | Visitare Lanzarote
Descrizione
Superata solo da Peñas del Chache sopra le scogliere di Famara, con il suo picco a 611 metri sul livello del mare l'Atalaya de Femés è la seconda catena più alta di Lanzarote, dalla cui cima si gode di una buona vista sulle Montañas del Fuego, sulle coste est e ovest dell'isola e, verso sud, su Playa Blanca e Fuerteventura.
Editore
Visitare Lanzarote
Logo Editore

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento