CONDIVIDI
Barranco del Quíquere Lanzarote

Barranco del Quíquere, una delle roccaforti nudiste per eccellenza di Lanzarote

Barranco del Quíquere
Barranco del Quíquere

Puerto del Carmen ha una delle più suggestive roccaforti nudiste di Lanzarote. Questo è il Barranco del Quíquere, un eccellente insieme di insenature naturali in pietra vulcanica situato a due chilometri a sud della città.

Forse non lo sapete, ma il centro turistico gode di una meteorologia invidiabile e questa piacevole condizione si intensifica nel Quíquere, grazie alle scogliere che proteggono le calette naturiste. L’atmosfera è estremamente tranquilla, dove il paesaggio è accompagnato dall’Oceano Atlantico, con le vicine isole di Fuerteventura e Lobos all’orizzonte, e il Parco Naturale di Los Ajaches che regna nel cono sud-est di Lanzarote.

Per raggiungere il mare bisogna scendere da una scogliera alta una quindicina di metri grazie ad una scala a zigzag e una volta a destinazione, vi si paleserà davanti un mare straordinario, la cui qualità dei fondali è eccezionale (non per nulla, questo è un luogo di immersione abituale per molti subacquei); inoltre, a questa latitudine l’Atlantico è sempre calmo (tranne nei pochi giorni all’anno di pioggia).

Immergersi nell’acqua è molto semplice, diversamente dal ritorno, che è più complesso: bisogna assolutamente stare attenti a non farsi del male con i ricci presenti sul fondale, pertanto scarpe da scoglio e massima attenzione sono assolutamente consigliati.

La pietra vulcanica e le sue forme capricciose hanno disegnato alcuni angoli e fessure dove ci si può sistemare durante la giornata, tuttavia è sempre meglio “colonizzare” il luogo con il proprio asciugamano.

Quando andare

Fino a pochi anni fa, il Barranco del Quíquere era un angolo nudista esclusivo appena transitato, tuttavia, da un decennio a questa parte, i mesi di Luglio e Agosto sono inondati di nudisti. In ogni caso, il luogo mantiene questa condizione per la maggior parte dell’anno, benché il momento migliore per godersi la baia è nelle prime ore del giorno e quando il sole comincia a tramontare, circa alle sei e mezza del pomeriggio.

Come raggiungere il Barranco del Quíquere

  • A piedi da Puerto del Carmen: arrivare al limite occidentale della città, lungo una passeggiata che si affaccia sul mare. Qui troverete un sentiero delimitato da una linea di tronchi di legno. Proseguire lungo il sentiero fino ai successivi edifici (circa 15 minuti), dove si troveranno le scalette per scendere al Quíquere.
  • A piedi da Puerto Calero: arrivare al limite orientale della cittadina, nei pressi del porto. Qui troverete un sentiero sterrato che prosegue lungo la linea di costa. Proseguire lungo il sentiero fino ai successivi edifici (circa 20 minuti), dove si troveranno le scalette per scendere al Quíquere.
  • In auto: all’uscita sud di Puerto del Carmen in direzione Puerto Calero, prendere il secondo svincolo a sinistra, una strada strada sterrata che conduce fino alla costa.
Sommario
Barranco del Quíquere, insenature naturali per nudisti | Visitare Lanzarote
Nome Articolo
Barranco del Quíquere, insenature naturali per nudisti | Visitare Lanzarote
Descrizione
Puerto del Carmen ha una delle più suggestive roccaforti nudiste di Lanzarote. Questo è il Barranco del Quíquere, un eccellente insieme di insenature naturali in pietra vulcanica situato a due chilometri a sud della città.
Editore
Visitare Lanzarote
Logo Editore

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here