tiagua lanzarote

Tiagua

da Visitare Lanzarote
0 commento

Tiagua, Lanzarote: un’affascinante destinazione rurale

Piccolo e grazioso, Tiagua è un un’affascinante destinazione rurale lontana dalla folla di Lanzarote, che presenta un lato diverso dall’isola.

Cosa fare a Tiagua

Il villaggio ospita un’attraente e accogliente cappella, l’Ermita de la Virgen del Perpetuo Socorro, con alcune interessanti opere d’arte, ma il vero fascino di Tiagua deriva dallo stile di vita della zona, tradizionalmente incentrato sull’agricoltura e diverso da quello delle zone turistiche di Lanzarote, godibile passeggiando per le strade cittadine.

Il museo agricolo El Patio

Questo è uno dei motivi per cui Tiagua è stata scelta come sede di una delle principali attrazioni di Lanzarote, l’eccellente e premiato Museo Agricolo El Patio, che offre una panoramica completa delle intriganti, ingegnose e insolite tradizioni agricole di Lanzarote e racconta un’affascinante storia di come i contadini hanno reagito alle massicce eruzioni vulcaniche che hanno distrutto terre fertili in molti luoghi. Vi sono anche un museo del vino, due mulini a vento con una mostra su come si fa il gofio – un alimento ottenuto dalla macinazione di cereali tostati originario dell’arcipelago delle Canarie -, esposizioni di attrezzi agricoli e una collezione di fotografie originali che riflettono scene di vita contadina laboriosa. Per completare la visita di questo piacevole e molto istruttivo museo, assaggia il vino di produzione locale e il formaggio di capra tradizionale.

Come raggiungere Tiagua

Sommario
Tiagua, un'affascinante destinazione rurale | Visitare Lanzarote
Nome Articolo
Tiagua, un'affascinante destinazione rurale | Visitare Lanzarote
Descrizione
Piccolo e grazioso, Tiagua è un un'affascinante destinazione rurale lontana dalla folla di Lanzarote, che presenta un lato diverso dall'isola. Il villaggio ospita un'attraente e accogliente cappella, l'Ermita de la Virgen del Perpetuo Socorro, con alcune interessanti opere d'arte.
Editore
Visitare Lanzarote
Logo Editore

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento